News & Media

Le differenze tra ALCOA e ALCOA+

L'integrità dei dati è importante ovunque

21 Marzo 2018 News

L'integrità dei dati si riferisce all'accuratezza e alla coerenza dei dati per tutto il loro ciclo di vita e deve essere considerata come un sistema unico per garnatire risultati ripetibili corretti.

Laboratori, università e aziende lavorano intensamente al miglioramento della gestione e dell'integrità dei dati nelle loro attività quotidiane, in cui giocano un ruolo chiave le nuove tecnologie; anche la metodologia di raccolta dei dati, manuale o elettronica non deve inficiare la validità del dato.

I principi ALCOA+ provengono dalla Food & Drug Administration statunitense e sono progettati per superare le sfide poste dal mantenimento dell'integrità dei dati, in particolare per quanto riguarda i record elettronici.

 

  • Attribuibili: i record indicano da chi e quando è stata eseguita un'azione.
  • Leggibili: i dati devono essere leggibili durante l'intero ciclo di vita dei record.
  • Contemporanei: i dati devono essere documentati al momento dell'attività
  • Originali: record originali o copie certificate.
  • Accurati: senza errori o modifiche non documentate.
  • Completi: tutti i dati, compresi test, ripetizioni o analisi eseguiti
  • Uniformi: tutti i componenti dell'analisi, ovvero la sequenza di eventi devono indicare la data e l'ora nella sequenza prevista.
  • Duraturi: record conservati in quaderni di laboratorio o in sistemi convalidati.
  • Disponibili: accessibili per revisione, audit o ispezione per l'intera durata dei record.

Data Integrity è al centro di Data Integrity Day, il 27 marzo a Milano. Guarda chi interverrà: Data Integrity Day