Live Training | Liofilizzazione Farmaceutica
Dalla progettazione di liofili all’applicazione di metodologie avanzate di Annealing e QbD per garantire la sicurezza e la stabilità dei prodotti 17 Novembre 01 Dicembre 2020,

Perché partecipare

In 7 sessioni di approfondimento puoi:

  • Verificare come scegliere la tipologia più adeguata di “bulking agent” per un’ottimale esecuzione del processo
  • Definire il contenuto ottimale di acqua residua per garantire la stabilità al liofilizzato
  • Individuare le proprietà termiche della formulazione per non ridurre il processo ad un approccio “trial & error”
  • Applicare Annealing e Quality by Design per realizzare e ottimizzare cicli di liofilizzazione
  • Conoscere le metodologie avanzate di Modellizzazione, TDLAS e MTM e ottimizzare la velocità di essiccamento primario per gestire correttamente l’essicamento secondario

È l’occasione per avere risposte a domande tecniche che spesso ci si pone nella pratica lavorativa, ad esempio:

  • Se non posso fare un carico pieno, quale sarà l'effetto del carico parziale che verrà adottato?
  • Come sarà possibile avere un ciclo rappresentativo con carico parziale?
  • Nel caso di un carico parziale, come è meglio disporre i vial sulle piastre?
  • Sarà possibile passare da un liostato ad un altro senza stravolgere il ciclo ottimizzato precedentemente?
  • In quali errori non si deve incorrere quando si utilizzano tecniche di liofilizzazione come Quality by Design, Annealing e Scale-Up?

Due dei massimi esperti di liofilizzazione farmaceutica sono a tua disposizione per rispondere a domande e condividere con te le loro dirette esperienze maturate in più di trent’anni di lavoro nell’ambito della tecnica farmaceutica.