Misure nel Laboratorio Farmaceutico
Tracciabilità, incertezza e metrologia per garantire la qualità e l’affidabilità delle misurazioni nel rispetto delle GMP e della normativa ISO 25 Giugno 26 Giugno 2020, Milano

Overview

È l’unico corso in cui metrologia, incertezza di misura e strumenti statistici vengono analizzati insieme per una formazione concreta per le misurazioni in laboratorio.

Il corso si articola in due giornate specifiche:

  • il 25 giugno è una giornata pratica in cui con l’aiuto di uno statistico si verifica come gestire l’incertezza di misura attraverso l’utilizzo di excel
  • il 26 giugno è dedicata ad individuare come metrologia, incertezza e tracciabilità delle misurazioni di presentano nell’ambito di un laboratorio farmaceutico e nello specifico i docenti si soffermano sull’esame di casi pratici tra cui:
  • pesata minima come applicazione della teoria dell'incertezza di misura
  • calibrazione delle bilance
  • l'incertezza delle operazioni elementari della chimica analitica e le conseguenze sull'errore analitico
  • materiali di riferimento secondo ISO Guide 35
  • la misura della temperatura: qualifica di ambienti e termostati e calibrazione delle sonde.

In aula si verifica come:

  • utilizzare gli strumenti statistici per gestire gli errori di misura e l’incertezza anche nell’ambito di misure replicate
  • verificare gli aspetti che contribuiscono all’incertezza delle misure e gestirli per garantire la compliance  alle linee guida ICH
  • individuare le caratteristiche metrologiche degli strumenti di misura per impostare correttamente tutte le attività e dimostrare l’affidabilità delle misurazioni

Per trarre maggiore profitto dalle giornate del 25 e 26 giugno si consiglia di portare con sé un PC con installato MS-EXCEL.

Il corso presuppone la conoscenza della statistica di base (media, varianza e deviazione standard, intervalli di confidenza e metodo dei minimi quadrati).