Farmacocinetica: parametri e interpretazione
Come interpretare i risultati degli studi preclinici per disegnare meglio gli studi clinici e valutarne i risultati e le conseguenze terapeutiche 28 Gennaio 29 Gennaio 2019, Milano

Overview

Obiettivi del corso:

  • Conoscere l’applicazione della farmacocinetica nelle diverse fasi di R&D dei farmaci a secondo delle aree terapeutiche e delle vie di somministrazione
  • Individuare come prevedere le proprietà ADME in relazione alle diverse funzioni fisiologiche e caratteristiche strutturali dei farmaci per valutarne l’attività farmacologica e la tossicità
  • Calcolare i principali parametri farmacocinetici che influenzano il comportamento di un farmaco
  • Comprendere il ruolo e l’importanza della medicina translazionale e dei biomarkers
  • Utilizzare i dati di farmacocinetica per valutare la bioequivalenza di forme farmaceutiche differenti 

2 Esercitazioni

  • Progettare un esperimento di farmacocinetica nell’animale
  • Disegnare uno studio farmacocinetico nell’uomo

Sessioni Case Study

  • Confronto tra farmaci aventi diverse indicazioni terapeutiche
  • Studi preclinici e pacchetti regolatori richiesti per uno studio clinico di Fase 1
  • Confronto tra farmaci aventi parametri farmacocinetici differenti e loro implicazioni in merito alla distribuzione del farmaco
  • Esempi di casi sperimentali: determinazione della biodisponibilità , dalla prova di efficacia nell’animale alla clinica

Focus 2019

Farmacocinetica e sviluppo pre-clinico

Farmacocinetica e sviluppo clinico

Farmacocinetica e pacchetti regolatori