Tecniche di Negoziazione, Modelli di Market Access Locali e Real World Evidence
Come affrontare la variabilità del mercato italiano e garantire un rapido accesso nelle singole regioni 27 Novembre 28 Novembre 2018, Milano

Perché partecipare

Spesso in corsi sul Market Access e Pharma Pricing si parla di negoziazione con AIFA e di dinamiche di accesso nazionali; si tralasciano invece le difficoltà di confronto con i mercati regionali dettate dell’eterogeneità e dalla variabilità delle singoli regioni italiane.
Obiettivo della I giornata è presentare i migliori modelli e strategie di Market Access e conoscere quali informazioni presentare nelle gare con le singole Regioni per posizionare il farmaco risparmiano tempo e denaro.

La II giornata è focalizzata sui nuovi strumenti e strategie nella valorizzazione del farmaco e nella valutazione del prezzo-rimborso: un’appropriata analisi di HTA costituisce un ottimo strumento di partenza in fase di contrattazione; tuttavia la generazione e l’utilizzo di dato di RWE può sostenere tale attività e fornire alle regioni ulteriori indicazioni in termini di epidemiologia, aderenza alla terapia, head-to-head effectiveness, e per quindi evitare ritardi nella valutazione prezzo-rimborso.
Tale applicazione è declinata per diverse tipologie di farmaci, dall’innovativo al farmaco orfano fino a quelli in fase matura e a brevetto scaduto.
 

Il corso ha un taglio altamente specialistico ed è rivolto al Market Access, Pharma Pricing e al CTO -sempre più chiamato in causa nelle attività di posizionamento e contrattazione del prezzo - che necessitano di conoscere ulteriori strumenti e strategie per guadagnare accesso al mercato sia per farmaci innovativi sia per prodotti “maturi” che necessitano comunque di valorizzazione